Black Moretti Matter! (rivogliamo i Moretti)

“Ohi Moretto Morettino… non è così che si fa l’amore… Ti credevo più sincero”…così si canta(va) a Schignano nelle feste popolari.. “Oh Morettino mio, morirai con la pena nel cuor.” …noi ci stupiamo, ma la fine dei Moretti, era già previsto dalle mondine un secolo fa! “Lo voglio dare al mio moretto… questa sera quandoContinua a leggere “Black Moretti Matter! (rivogliamo i Moretti)”

“Mi sentite tutti?”… Cronaca semiseria di una giornata-tipo di mamma in smartwork ai tempi del lockdown

Sottotitolo: Mamme in smartworking a metà tra la sopravvivenza funambolica e la ricerca di un miracolo In vista della festa della Mamma, (oggi sulla carta, rinviata a domenica 10 come da tradizione), festa che sarebbe da celebrare tutti i giorni, specie in questo periodo, chiunque intenda fare un regalo alle proprie mamme, mogli, amanti, sorelle,Continua a leggere ““Mi sentite tutti?”… Cronaca semiseria di una giornata-tipo di mamma in smartwork ai tempi del lockdown”

Bambini, amici, amori, animali: i nostri affetti più stabili

Talvolta gli affetti che si rivelano essere più stabili nella nostra vita esulano dall’albero genealogico; spesso, si trovano negli occhioni fedeli di un cane, o molto frequentemente in quei legami (fragili e preziosi allo stesso tempo) di amici e “compagni di viaggio” che incontriamo sul nostro cammino.Che ci siamo “scelti” o che la vita haContinua a leggere “Bambini, amici, amori, animali: i nostri affetti più stabili”

Le date “mancate” (perdute o rinviate)

In questi giorni quante volte ci è capitato di pensare… “Ah se non ci fosse stata la Quarantena, oggi avrei fatto, ….?”Viaggi, matrimoni, eventi, incontri…? Quante cose sospese o rinviate!Quanti momenti da reinventare… Quelle “recuperabili” quando il tempo verrà, saranno doppiamente belle. Penso con immenso affetto alla mia amica che avrebbe dovuto sposarsi sabato scorso:Continua a leggere “Le date “mancate” (perdute o rinviate)”

I sogni son desideri

Ma che belli i sogni nel cassetto! Chi di noi non ha un cassetto più o meno colmo di sogni, di desideri, di progetti da realizzare? Il mio deborda, e tende a riempirsi sempre più…! Apriamolo, di tanto in tanto, quel cassetto! Alcuni sogni, si sa, sono desideri quasi praticamente irrealizzabili*: non lo ammetteremmo aContinua a leggere “I sogni son desideri”

Leggerezza: l’alfabeto delle cose belle!

Martedì 7 aprile – Oggi …leggerezza!… è umano, a tratti salvifico.Ho vissuto anni difficili (la malattia di mia madre, che è volata via qualche mese fa: lo penso ora, si è risparmiata tutto questo – ringraziando il Cielo!) un periodo in cui mi sono “imbevuta, ubriacata di risate, amici, bimbi, viaggi, libri, teatro, volontariato, musica…”Continua a leggere “Leggerezza: l’alfabeto delle cose belle!”

L’Amicizia ai tempi del coronavirus

Quanto abbiamo da imparare dai bambini!Scena 1 – Esterna 1  Giardino: erano in due, una di qua e l’altra di là dalla rete, messe assieme fanno appena 12 anni; in questa breve chiacchiera quarantenata, condita di risa e scompiglio è stato mantenuto largamente il metro di distanza legale…Noi siamo tra i fortunatissimi che possono permettersiContinua a leggere “L’Amicizia ai tempi del coronavirus”

L’effetto-bambino

Osserviamoli, i bambini: da loro abbiamo molto da imparare, o da ricordare, perchè bambini siamo stati tutti! Dove si è persa tutta quella meraviglia, cammin facendo? Guardo mia figlia, nove anni, ancora relativamente piccola, quando gioca: si immerge in un mondo tutto suo, lasciando fuori il resto, bello o brutto che sia. È un fenomenoContinua a leggere “L’effetto-bambino”