Supereremo tutto questo

20 Marzo 2020 – “We shall overcome“, cioè “Supereremo tutto questo” cantava Joan Baez. È da stamattina che mi ronza per la testa questo pezzo, nato come canto di rivolta, attuale più che mai. Un inno alla speranza.
“Riusciremo a superarlo, Un giorno ne saremo fuori
Nel profondo del mio cuore, Io lo credo Un giorno ne saremo fuori”

Mi è piaciuta questa versione del 2009 a Praga, città che amo.
We shall Overcome…

Sotto il testo…

Canzone di protesta, divenne un inno del movimento per i diritti civili di Martin Luther King, nel 1963; tratto da uno spiritual il cui titolo pare fosse “No More Auction Block for me”, che tradotto significa “Non mettetemi più all’asta“.
Qualcuno trova la sua origine ancor prima, in un canto gospel della Pennsylvania del 1903. Storicamente, nel 1946, divenne l’inno delle donne afro-americane in sciopero contro l’American Tobacco Company, a Charleston, in South Carolina.
Wikipedia dice:

“Dal 1963, la canzone fu legata a Joan Baez che la registrò e la cantò in numerose marce per i diritti civili.I lavoratori agricoli negli Stati Uniti cantarono la canzone in spagnolo durante gli scioperi e i boicottaggi della vendemmia alla fine degli anni ’60. La versione galiziana “Venceremos nós” è stata l’inno del movimento studentesco contro la dittatura all’Università di Santiago di Compostela negli anni 1967-68. La canzone fu poi utilizzata anche in Sudafrica durante gli ultimi anni del movimento anti-apartheid. In India, la traduzione letterale in hindi “Hum Honge Kaamyab / Ek Din” divenne una canzone patriottica negli anni ’80 e cantata ancora oggi.”

Negli anni ’60 fu il canto dei giovani degli studenti che volevano cambiare il mondo… E oggi?
We shall overcome, one day.

… Ma sul we are not afraid (noi non abbiamo paura…): Non è vero.
Non ne usciremo finché ci saranno degli IDIOTI in giro, che non hanno ancora capito che la contagiosità è pazzesca.
Che ci vogliano multe o l’esercito.
Veramente, aborro i regimi totalitari ma qui servirebbero;
Un po’ di idee raccolte qua e là…:
1) Voucher per famiglia e approvvigionamento.
(così si tutelano i lavoratori del settore alimentare)
2) Esercito e droni… così controlliamo tutti
3) … Il tampone per tutti? Misura preventiva..
Mi chiedevo, poco fa: è drammatico adesso allestire ospedali enormi ovunque, specie nella mia martoriata Lombardia, quando la prevenzione sarebbe la soluzione da potenziare (oltre agli ospedali, ormai saranno essenziali, e presto).
Perché non agire su tre fronti, con fermezza
(che è quella che ci vuole adesso)
Tampone e a tutti e monitoraggio degli spostamenti (andava fatto 15 giorni fa, accidenti!!) ma se è vero che ci sono documenti dell’Intelligence che avvisavano i nostri “governanti” dell’imminente immane pericolo, e loro non si sono mossi fermamente come avrebbero dovuto, avranno migliaia di morti sulla coscienza, di famiglie sfasciate dal dolore, di depressione e default economico.
Sempre che di coscienza ne abbiano una.
E una mascherina a testa! Raccapricciante e altrettanto commovente vedere i cinesi che generosamente le donano al quartiere…, dolce la mia amica sarta che le cuce con le traverse sanitarie del marito che ha una malattia neurodegenerativa e le dona al personale medico-sanitario.
Ma non è giusto.
Ricerca (!!) troviamo vaccino e cure…. vi prego.
Prego per questo.
Menti eccellenti, italiane e non, tutti, unitevi.
E che poi non si dica “Io ho il vaccino!”…
Il vaccino, la cura, la medicina preventiva dovranno essere per TUTTI.
Qual è l’alternativa? La fine dell’umanità, abbastanza semplice.
Ospedali e medici: quelli che abbiamo sono allo stremo.
Aiutiamoli con forze nuove, anche importate dall’estero, se vediamo che non ce la facciamo. Del “perché e il per come” la sanità sia al collasso per i tagli che ha subito negli ultimi anni, ne parleremo, DOPO, con calma.
Ora il punto è questo: arrivarci, al DOPO.

HOPE _ Photo by NEOSiAM 2020 on Pexels.com

We shall overcome,
we shall overcome,
we shall overcome some day.

Oh, deep in my heart, I do believe
we shall overcome some day.

We shall live in peace,
we shall live in peace,
we shall live in peace some day.

Oh, deep in my heart, I do believe
we shall overcome some day.

We’ll walk hand in hand
we’ll walk hand in hand
we’ll walk hand in hand some day.

Oh, deep in my heart, I do believe
we shall overcome some day.

Black and White together,
black and white together.
black and white together some day.

Oh, deep in my heart, I do believe
we shall overcome some day.

Riusciremo a superarlo
Riusciremo a superarlo
Un giorno ne saremo fuori
Nel profondo del cuore,
Io lo credo
Un giorno tutto sarà superato
Cammineremo mano nella mano
Cammineremo mano nella mano
Cammineremo ancora mano nella mano
Nel profondo del cuore, io lo credo
Vivremo ancora in pace
Vivremo ancora in pace
Un giorno avremo ancora la pace
Nel profondo del cuore, io lo credo
Noi non abbiamo paura
Noi non abbiamo paura
Un giorno tutto sarà superato
Nel profondo del mio cuore
Non abbiamo paura
Non abbiamo paura
Non abbiamo paura oggi
Nel profondo del mio cuore
Riusciremo a superarlo
Riusciremo a superarlo
Un giorno ne saremo fuori
Nel profondo del mio cuore,
Io lo credo
Un giorno ne saremo fuori

Perché in fondo, prego spero auspico..
che We shall overcome, one day
Magari la imparo, la suono con la chitarra e la posto…

Pubblicato da stefypedra73

Effervescente, eclettica, multitasking.. un concentrato di energia e di gioia, sorrisi come arma ... imprevedibile e curiosa. Amo leggere, viaggiare, cantare, suonare, il teatro, l'arte e ... sono mamma, e lavoro come IngegnerA (e Giornalista)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: